Chat with us, powered by LiveChat

Il fattore cervello PC industriale

(Estratto da un articolo di "Beschaffung aktuell"):

 

Criteri di selezione rilevanti per i PC industriali
Il fattore cervello PC industriale

La digitalizzazione, l'automazione e il networking stanno creando una domanda crescente di PC industriali. Tuttavia, i brevi cicli di innovazione dei vari componenti del PC superano di molte volte la vita utile dell'hardware IT industriale. Una panoramica da parte di esperti IT industriali ha lo scopo di aiutare nel processo di selezione.
 
Il PC industriale (IPC) rappresenta la base fondamentale per il crescente collegamento in rete di dispositivi distribuiti. In breve: il PC industriale sta diventando il fattore cervello. Le richieste sull'IT industriale e le sue prestazioni sono in aumento - che l'azienda sia piccola, media o grande. "Poiché ogni dettaglio conta per i sistemi PC industriali, le caratteristiche tecniche dipendono dalle funzionalità estese per la rispettiva area di applicazione", Stefan Götz, socio amministratore di TL Electronic di Bergkirchen vicino a Monaco, lo sa da quasi quattro decenni di esperienza nei PC industriali. A questo si aggiungono le numerose opzioni di personalizzazione. A volte anche piccoli cambiamenti meccanici fanno un'enorme differenza. La soluzione specifica per l'applicazione è una scelta esatta di componenti adatti all'industria e disponibili a lungo termine basati su quasi-standard. In sostanza, tre criteri principali sono decisivi per l'acquisto professionale di PC industriali: tecnologia, costi e logistica del servizio. "Quando si tratta di configurare l'hardware, si può in gran parte ripiegare su componenti off-the-shelf. Tuttavia, raccomando una visione a 360° per la soluzione IPC più economica e tecnicamente migliore per il processo di selezione", dice l'esperto Götz.
 
 
Criteri tecnici
 
L'area di applicazione del PC industriale determina il design e l'attrezzatura tecnica per una performance ottimale. "Questo è il motivo per cui prima si discutono i requisiti e le condizioni ambientali che sono decisivi per il design e le versioni dell'hardware del PC industriale", dice Götz. Nell'analisi dei bisogni viene chiarito se devono essere usati rack da 19 pollici, varianti di box incassati o montabili a parete o un panel PC. Le caratteristiche dell'attrezzatura tecnica sono divise in:

  •     Design e dimensioni
  •     Prestazioni del processore
  •     Dimensione della memoria principale (RAM)
  •     Supporti di archiviazione fissi come il disco allo stato solido (SSD)
  •     Sistema operativo come Windows 10 IoT o Ubuntu 16.04
  •     Numero e tipo di interfacce e connettività
  •     Numero e tipo di slot
  •     Livello di protezione
  •     Diagonale del display e operatività per i PC a pannello

 
Gli IPC nel classico formato da 19 pollici, come la serie ClassicLine CL4501 di TL Electronic, sono veri e propri cavalli di battaglia con un'alta affidabilità, ad esempio nella produzione in serie. Questo è garantito dai processori Intel della 9a generazione Core-i Coffee Lake-S con fino a otto core e una frequenza di clock fino a 3 GHz. Un'altra caratteristica speciale della serie CL è la sua diversa connettività. Otto interfacce USB, due delle quali conformi alla specifica fast 3.1, due interfacce COM seriali, due RJ45 per Gigabit Ethernet, due PS/2, I/O audio, una porta parallela interna così come DVI (Digital Visual Interface) e due porte display offrono opzioni di connessione quasi illimitate. Due ventole anteriori assicurano un raffreddamento affidabile.
 
La serie BoxedLine montabile a parete è legata ai classici CL da 19 pollici, può essere attaccata in modo flessibile alla piastra di montaggio nell'armadio di controllo e ha un design complessivamente più compatto, proprio come una scatola. Come per i PC industriali da 19 pollici, il focus qui è su un'ampia connettività, gradi di libertà nell'espansione e alte prestazioni. All'interno dell'unità del computer, la scheda madre è responsabile di questo, assicurando che i componenti del computer siano collegati e possano lavorare insieme.
 
Buono a sapersi per gli esperti nell'acquisto: si possono equipaggiare le nuove schede madri con unità Pentium e Celeron meno costose o con CPU Xeon (Central Processing Unit) per il funzionamento del server. Questo mostra chiaramente: le prestazioni del computer possono essere scalate quasi liberamente per l'applicazione e si tiene d'occhio i costi.
 
 
Interfaccia umana
 
I PC embedded sono più compatti. Le caratteristiche distintive sono l'alloggiamento particolarmente piccolo, il concetto di raffreddamento prevalentemente senza ventola e l'alimentazione esterna. "I PC embedded possono essere integrati, per esempio, come gateway IoT in applicazioni di fabbrica intelligente o come modulo di comunicazione in sistemi di trasporto senza conducente nella logistica intelligente", l'esperto di PC industriali descrive il campo di applicazione. Gli ambienti difficili sono decisivi per la resistenza dei PC embedded. La richiesta di potenza minima - un massimo di 25 watt - è sorprendente. I PC embedded possono anche essere forniti con WLAN, 3G e set di montaggio speciali per applicazioni mobili.
 
Nel caso degli IPC da 19 pollici, incorporati o montati a muro, la distinzione principale è tra i "valori interni". Il panel PC è l'interfaccia diretta tra l'uomo e la macchina e combina la moderna tecnologia di visualizzazione con la potenza di calcolo. L'attenzione si concentra quindi anche sul funzionamento e sulla situazione dell'installazione. "Per esempio, ci sono panel PC sviluppati appositamente per l'industria alimentare. Nell'alloggiamento in acciaio inossidabile con superfici lisce, sono protetti IP65 o IP67K tutto intorno e possono essere puliti in modo igienico con l'unità a getto di vapore", spiega Götz. Oltre alle caratteristiche del computer, anche gli attributi del display come le dimensioni della diagonale, la risoluzione, il rapporto di contrasto e l'usabilità, ad esempio tramite schermi multi-touch capacitivi proiettati, stanno diventando importanti. A questo si aggiunge la varietà di opzioni di installazione: se telaio aperto per l'integrazione diretta dalla parte posteriore, montaggio a pannello per l'installazione dalla parte anteriore, montaggio a rack da 19 pollici per il telaio da 19 pollici esistente o installazione tramite l'interfaccia VESA sul retro del panel PC.

 
Logistica di servizio

Per garantire che i PC industriali funzionino sempre in modo rapido ed efficace a lungo termine nella produzione integrata, si presta particolare attenzione alla disponibilità a lungo termine e alla logistica del servizio. "Sappiamo per esperienza l'importanza della competenza del servizio e dell'integrazione nei processi a valore aggiunto dei clienti e in quelli degli utenti finali", spiega Götz. Come esempio concreto, cita i cicli di manutenzione saldamente definiti nella produzione di automobili. I PC industriali sono continuamente sostituiti e controllati per garantire la disponibilità dell'impianto. Dopo che la manutenzione è stata completata e i test di qualità sono stati completati con successo, i sistemi vengono reintegrati nel processo di produzione.

 
 
 
 

-> Ai prodotti PC industriali

-> All'articolo originale di "Beschaffung aktuell" (tedesco)

Notiziario

logo

icon-xing     icon-linkedin     icon-facebook     icon-youtube     icon-twitter     icon-instagram     icon-mail     icon-phone 

SEDE: TL Electronic GmbH | Bgm.-Gradl-Str. 1 | 85232 Bergkirchen-Feldgeding | Germania
Tel.: +49 (0)8131 33204-0 | Fax: +49 (0)8131 33204-150 | E-mail: info@tl-electronic.de

FILIALE: TL Electronic GmbH | Agency: MEBO srl | via Carso 18 | 10141 Torino | Italia
Tel.: +39 0173 610561 | Fax: +39 0173 610561 | E-mail: info@tl-electronic.it

logo-abbinder